Chi di voi è senza peccato, scagli per primo la pietra - V Domenica di Quaresima

news sandart 5 domenica

 “Chi di voi è senza peccato, scagli per primo la pietra” - Nessun uomo può farsi giudice dell'altro uomo. Bisogna esaminare prima le profondità del proprio cuore e presentarlo a Dio per essere risanato. Solo il Padre ha come metro la misericordia.

Nell'anonima donna, sono simboleggiate tutte le nostre infermità morali; i nostri tradimenti a Dio, i nostri vagabondaggi lontano da Lui, forse, le nostre posizioni contro di Lui. Abbiamo sbagliato, è vero, ma sappiamo che, da qualche parte, Cristo ci attende, e, nell'incontro con lui, la nostra colpa è perdonata, e la sua misericordia ci dà energia nuova, per continuare nel cammino, in novità di vita;

Va’ e d'ora in poi non peccare più.”

O Gesù, sono qui ai piedi della tua croce:
anch’io l’ho costruita con i miei peccati!
La tua bontà che non si difende è un mistero per me.

Mi hai cercato, mi hai preso in braccio,

Il tuo Volto mi ha amato.

Dentro di me c’è tanto egoismo.

Dentro di me c’è orgoglio e malignità.

Tu mi crei nuovo in Te. Grazie.

 

 

IMPEGNO
DIO MI APRE UNA STRADA NONOSTANTE DI FRONTE A ME CI SIANO SOLO MURI. MI FA VEDERE LA LUCE ANCHE SE SONO NEL BUIO TOTALE. OGGI PREGO COSI': "SIGNORE FAI DI ME UNA COSA NUOVA NUOVA"

 


V Domenica di Quaresima 

Dal Vangelo secondo Luca (Gv 8, 1-11)

In quel tempo, Gesù si avviò verso il monte degli Ulivi. Ma al mattino si recò di nuovo nel tempio e tutto il popolo andava da lui. Ed egli sedette e si mise a insegnare loro.
Allora gli scribi e i farisei gli condussero una donna sorpresa in adulterio, la posero in mezzo e gli dissero: «Maestro, questa donna è stata sorpresa in flagrante adulterio. Ora Mosè, nella Legge, ci ha comandato di lapidare donne come questa. Tu che ne dici?». Dicevano questo per metterlo alla prova e per avere motivo di accusarlo.

Ma Gesù si chinò e si mise a scrivere col dito per terra. Tuttavia, poiché insistevano nell'interrogarlo, si alzò e disse loro: «Chi di voi è senza peccato, getti per primo la pietra contro di lei». E, chinatosi di nuovo, scriveva per terra. Quelli, udito ciò, se ne andarono uno per uno, cominciando dai più anziani.

Lo lasciarono solo, e la donna era là in mezzo. Allora Gesù si alzò e le disse: «Donna, dove sono? Nessuno ti ha condannata?». Ed ella rispose: «Nessuno, Signore». E Gesù disse: «Neanch'io ti condanno; va' e d'ora in poi non peccare più».

WhatsApp!

whatsapp

Invia su WhatsApp le tue riflessioni e foto giornaliere a questo numero:

327 579 2353

foto del giorno

Vinci la GMG di Cracovia

Rivedi la diretta streaming con l'estrazione del vincitore.